S.Stefano Banca Marche sconfitta contro il Giulianova

Sconfitta sul parquet amico per i portopotentini della S.Stefano-Banca Marche contro gli abruzzesi dell'Amicacci Giulianova. 

Il classico derby dell'Adriatico si chiude con un 73 a 50 che evidenzia le solite difficoltà a realizzare in fase offensiva per i ragazzi di coach Ceriscioli,a differenza invece di Giulianova che con Munn e la altre bocche di fuoco è riuscita a realizzare con una certa continuità. 
Ma la giornata di campionato vede anche la sconfitta della diretta rivale per la salvezza, ovvero Parma, e quindi rimangono invariate le distanza tra i portopotenini e gli emiliani. Bene così.
Ora per la S.Stefano-Banca Marche la prossima sfida sarà sabato a Roma, contro il S. Lucia. Match proibitivo contro i capitolini che stanno tenendo un ruolino di marcia incredibile, con tutte vittorie finora nelle gare ufficiali disputate. 
 
LA CLASSIFICA DOPO LA 10^ GIORNATA
20 punti: Santa Lucia Roma
16 punti: UnipolSai Briantea 84 Cantù e DECO Group Amicacci Giulianova
14 punti: GSD Porto Torres
12 punti: HS Cimberio Varese
10 punti: Dinamo Lab Banco di Sardegna
6 punti: Padova Millennium Basket
4 punti: SBS Montello
2 punti: S. Stefano Banca Marche
0 punti: Laumas Elettronica Gioco Parma

Informazioni aggiuntive

Questo sito utilizza cookie, soltanto per facilitare la navigazione.  Se vuoi saperne di più sui cookie clicca "info sui cookie"